RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA CONDOMINIO

IMPIANTO GEOTERMICO INTEGRATO CON IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Nome *
Compila questo campo
Email *
Inserisci un indirizzo email valido.
Telefono *
Compila questo campo
Messaggio *
Compila questo campo
Mettere la spunta per inviare *
Devi accettare i termini per procedere

IL CONDOMINIO

Riqualificazione completa di edificio su tre livelli con 3 appartamenti, situato a Roma vicino al centro della città.
È stato realizzato un impianto geotermico centralizzato per riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria. Il sistema è integrato con un impianto fotovoltaico condominiale.

L’IMPIANTO GEOTERMICO

L’impianto è costituito da una pompa di calore geotermica da 17 kW. La pompa di calore alimenta un bollitore per acqua calda sanitaria da 800 litri e un accumulo inerziale di acqua tecnica da 300 litri. L’impianto geotermico è alimentato da tre sonde geotermiche a doppia U di 120 metri di profondità ciascuna.

LA POMPA DI CALORE

La pompa di calore è costitutita da un unico circuito frigorifero di tipo inverter. La pompa di calore può quindi adeguarsi alle variazioni del fabbisogno e al tempo stesso massimizzare l’integrazione con il fotovoltaico.

Inoltre, grazie alla tecnologia geotermica ad inversione del circuito idrauilico, in estate viene recuperato tutto il calore sottratto agli ambienti per raffrescarli. Il calore recuperato viene riutilizzata per la produzione dell’acqua calda sanitaria. Pertanto, durante la stagione estiva, l’acqua calda sanitaria è a costo quasi zero.

IL SISTEMA DI DISTRIBUZIONE

All’interno degli appartamenti sono stati installati impianti a pavimento radiante per il riscaldamento e raffrescamento ewstivo. Per il raffrescamento l’impianto radiante è stato abbinato a dei deumidificatori per evitare la formazione di condensa.
Per il controllo climatico multizona è stato utilizzato il sistema Touch di Termogea.

Modulo per la contabilizzazione dei consumi energetici condominiali.

LA CONTABILIZZAZIONE DEI CONSUMI

Ogni appartamento è dotato di un modulo di contabilizzazione installato nei pianerottoli del vano scale condominiale. Il modulo è in grado di misurare i consumi per il riscaldamento, il raffrescamento e l’acqua sanitaria (calda e fredda). La lettura dei consumi avviene da remoto grazie al sistema di telelettura Termogea.

Nome *
Compila questo campo
Email *
Inserisci un indirizzo email valido.
Telefono *
Compila questo campo
Messaggio *
Compila questo campo
Mettere la spunta per inviare *
Devi accettare i termini per procedere